Ora, potreste chiedere: “Cosa si dovrebbe fare invece?”. La risposta: il cross training. Dopo alcuni studi intensivi e sperimentazioni, gli esperti di salute sono riusciti a trovare il concetto di Continue Reading

Ora, potreste chiedere: “Cosa si dovrebbe fare invece?”. La risposta: il cross training.

Dopo alcuni studi intensivi e sperimentazioni, gli esperti di salute sono riusciti a trovare il concetto di incorporare l’allenamento trasversale per superare o rompere la monotonia o la noia in un programma di esercizi.

Il cross training si riferisce all’integrazione di diversi movimenti o attivita nella routine di esercizio convenzionale di una persona.

Lo scopo principale di incorporare l’allenamento incrociato in un programma di esercizi e quello di evitare un eccesso di danni muscolari e di porre fine a una noia imminente.

Tre delle attivita piu comunemente usate quando una persona decide di impegnarsi in un allenamento trasversale sono il nuoto, la corsa e il ciclismo.

Nel cross training, la distanza e un modo per estendere la tua attivita man mano che la tua condizione migliora. Per questo motivo, e necessario percorrere una distanza misurata.

Se possibile, nuota il percorso e misura la distanza. Se userete una pista da corsa, tali percorsi sono di solito un quarto di miglio per giro per un circuito completo.

L’allenamento trasversale offre una serie di benefici per la forma fisica e la perdita di grasso. Costruisce la forza e la resistenza del cuore, dei polmoni e dei vasi sanguigni(Impara di più riguardo can you put a treadmill on carpet).

https://www.youtube.com/watch?v=HbPb6uVqu0E
Ha anche un effetto tranquillizzante sui nervi, e brucia calorie tanto quanto rende il vostro “perdere peso” piu sopportabile(https://www.kellybroganmd.com/blog/proof-that-exercise-cures-depression).

Posts from the same category:

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *